Truffa debiti fiscali: attenzione alle false mail dell’Agenzia delle Entrate

Attenzione alla mail truffa sull’indebitamento finanziario: l’Agenzia delle Entrate si dichiara estranea all’invio.

In arrivo nuova truffa che si basa su false comunicazione da parte dell’Agenzia delle Entrate. L’Agenzia delle Entrate avverte che si dichiara estranea dall’invio delle mail in cui si parla di “indebitamento finanziario” e raccomanda i contribuenti di non aprire gli allegati presenti.

Il contenuto della mail in questione parla di presunte pendenze con il dipartimento finanziario e sono missive di cui l’Agenzia delle Entrate si dichiara estranea. L’Agenzia raccomanda di ignorare il contenuto delle mail in questione e avverte che gli allegati potrebbero contenere virus.

In particolare sono gli uffici dell’Agenzia delle Entrate toscani ad avvertire dopo aver ricevuto centinaia di telefonate da parte di contribuenti di tutta Italia preoccupati dal contenuto delle mail in questione. In calce alle mail, infatti, sono riportati i numeri telefonici di uffici dell’Agenzia delle Entrate reali anche se estranei all’invio.

Riportiamo il testo della falsa mail dell’Agenzia delle Entrate

“Egregio contribuente, Ci affrettiamo a comunicare che per il 3o trimestre 2015 Lei ha indebitamento con dipartimento finanziario. In caso di mancata liquidazione di debito entro una settimana dopo il ricevimento di avviso saremo costretti a rinviare la causa all’ufficiale giudiziario e compilare la causa di riscossione dei fondi dal Suo conto corrente. Il numero del Suo atto №IT69119495 allegato nella comunicazione”.

Categorie News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better