Sicurezza stradale, Continental con Aci e Sara Assicurazioni in tour nelle scuole

Creare cultura intorno al mondo della sicurezza stradale: questo l’obiettivo di Sara Safe Factor, il tour itinerante nelle scuole italiane ideato da Sara Assicurazioni, in collaborazione con Aci e Continental 혼돈의 학교 다운로드.

Il progetto, riferisce una nota, parte il 28 settembre da Montescaglioso, in provincia di Matera, e si propone di sensibilizzare gli studenti dell’ultimo anno delle scuole medie superiori al comportamento virtuoso sulla strada, anche attraverso il coinvolgimento di piloti professionisti come Andrea Montermini, campione in carica di Formula International Gt 격투왕 바키.

I piloti porteranno in aula le loro esperienze in gara, in rapporto al tema della sicurezza stradale in pista e sulle strade di tutti i giorni head soccer 버그 판. Il programma prevede, oltre alla presenza di istituzioni locali, rappresentanti di: Sara Assicurazioni, compagnia assicurativa per la famiglia, cui dedica una vasta gamma di proposte per l’auto, la casa, la salute, e il risparmio; ACI da sempre schierata in iniziative di riduzione degli incidenti: Continental, che basa la sua strategia di lungo periodo sul progetto VisionZero 다운로드.

Il progetto ha l’ambizioso obiettivo di avvicinarsi il più possibile all’azzeramento della mortalità stradale, entro il 2020 명화극장. Allo scopo il Gruppo Continental, spiega la nota, “coinvolge tutte le proprie divisioni per sensibilizzare gli automobilisti e, attraverso la campagna mondiale guidata da Global Ncap, di convincere i decisori pubblici di tutto il mondo a rendere obbligatori per legge, alcuni standard di sicurezza all’interno delle auto” 다운로드. A queste iniziative si aggiunge anche il programma della multinazionale con base ad Hannover, per realizzare l’automobile completamente automatizzata 다운로드. Sara Safe Factor si concluderà per l’anno 2016 nella patria italiana dell’automobile, Modena, il 9 novembre cercando, tappa per tappa, di educare i giovani in età da patente ad uno stile di guida prudente e rispettoso delle regole.

via AdKronos

Categorie Assicurazioni,News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.