Sara Assicurazioni, utile 2017 in leggera crescita a € 60,8 milioni

Approvato a Roma dal Consiglio di Amministrazione di Sara Assicurazioni il progetto di Bilancio 2017.

Positivi i risultati della Compagnia, che presenta un utile lordo di 90,3 milioni e un utile netto dopo le imposte di 60,8 milioni di euro, in leggero aumento rispetto all’esercizio precedente (60,4 milioni di Euro).

I premi lordi contabilizzati della Compagnia, sono stati pari a 558,8 milioni di Euro, in aumento dell’1,8% rispetto al 2016.

Il CdA di Sara, proporrà all’Assemblea di destinare circa il 60% degli utili a riserva, a ulteriore rafforzamento del requisito di solvibilità (SCR), già in deciso progresso: al 31.12.2017 è pari a circa il 286% del SCR richiesto da Solvency II.

In crescita anche la controllata Sara Vita, che chiude l’esercizio con una raccolta premi pari a 91 milioni di Euro, in aumento del 4,3% rispetto al 2016, e un utile netto di 2,4 milioni di Euro (4,7 milioni di Euro nel 2016). Il CdA proporrà di destinare gli utili interamente a riserva. In miglioramento anche l’indice di solvibilità, che evidenzia una copertura del 239%.

Il bilancio consolidato del Gruppo evidenzia una raccolta premi di 648,9 milioni di Euro, in aumento del 2% rispetto al 2016 e presenta un utile lordo di 94 milioni di Euro ed un utile netto pari a 69,1 milioni di Euro, lievemente inferiore rispetto all’esercizio 2016 (71 milioni di Euro). L’indice di solvibilità del Gruppo è pari al 270%, in aumento rispetto al 2016.

“Il Gruppo SARA – ha commentato il Direttore Generale, *Alberto Tosti *– forte di risultati positivi e di una robusta solvibilità – sosterrà con energia i più adeguati investimenti a supporto della crescita e dell’innovazione al fine di confezionare il miglior servizio per la rete agenziale che rappresenta, insieme al rinnovato management e ai dipendenti, il principale valore dell’impresa assicurativa.”

Categorie Assicurazioni,News

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better