Samsung Galaxy Note 7 sarà realizzato solo in versione Dual Edge

A distanza di poco più di un mese dal prossimo 2 di agosto, data della presentazione ufficiale, torna a far parlare di sé il nuovo  Samsung Galaxy Note 7, il futuro phablet top di gamma della casa coreana che, ricordiamo, “salterà” il Note 6 per mettersi in pari con la denominazione dei flagship S7 e S7 Edge. Questa volta siamo di fronte ad un importante conferma che va a risolvere uno dei principali dubbi della scheda tecnica del futuro Galaxy Note 7, il display.

Stando quanto riportano in queste ore diversi media coreani, infatti, Samsung avrebbe deciso di realizzare il nuovo Samsung Galaxy Note 7 unicamente in una variante dual edge,una novità assoluta per la gamma di dispositivi Note che, in passato, ha registrato, ricordiamo, il debutto del Galaxy Note Edge, phablet dotato di un display curvo soltanto su di un lato.

In sostanza, se le informazioni emerse oggi dovrebbero essere confermate dai fatti, il nuovo Samsung Galaxy Note 7 non potrà contare su di una “tradizionale” versione flat, attesa da moltissimi utenti soprattutto in Italia dopo che lo scorso anno Samsung non ha commercializzato il Note 5 nel nostro Paese.

In attesa di ulteriori conferme, possiamo ipotizzare che Samsung, in parallelo alla presentazione del nuovo Galaxy Note 7, presenterà diverse funzioni inedite per la sua interfaccia utente Touch Wiz con l’obiettivo di massimizzare la produttività del nuovo phablet che potrà combinare un display dual edge e l’immancabile S-Pen.

A completare la scheda tecnica del nuovo Galaxy Note 7 troveremo, ricordiamo, un display da 5.8” con tecnologia Super AMOLED e risoluzione di 1440p affiancato dal processore Snapdragon 823 di Qualcomm e da ben  6 GB di memoria RAM. Il device dovrebbe presentare almeno 64 GB di storage interno, espandibili tramite microSD, ed una batteria da 4.000 mAh in grado di garantire un’autonomia ben al di sopra della media del mercato. Maggiori dettagli sul nuovo phablet di casa Samsung dovrebbero emergere nel corso delle prossime settimane in attesa della presentazione ufficiale del 2 agosto prossimo.

Via Investire Oggi

Categorie News,Tecnologia

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better