Parte il progetto Facebook di Allianz.

Una cinquantina le agenzie interessate inizialmente. Obiettivo: migliorare le relazioni con la clientela.

Secondo alcune indiscrezioni, giunte in Redazione, sembrerebbe che nei prossimi giorni un panel di 50 agenzie pilota Allianz inizieranno ad operare in modo strutturato sul social network Facebook. La strategia, stando a quanto si legge in una comunicazione di un noto esponente della Compagnia, sarebbe quella di concentrare l’operatività Facebook sulle Agenzie, “in quanto fulcro naturale e insostituibile della relazione con il cliente”.

Allianz non sembrerebbe quindi intenzionata ad aggredire direttamente questo target di mercato, come invece tentano di fare altre Imprese, ma di presidiarlo per il tramite dei suoi intermediari professionali. Il cuore del progetto consisterebbe nella creazione di “Allianz Content Factory”, una fabbrica di contenuti originali, specificamente pensati per Facebook, che ogni settimana metterà a disposizione degli Agenti post di testo, video, infografiche, quiz, gif animate e altro, per consentire agli Intermediari di proporre su Facebook dei post di alta qualità, in modo da garantire una presenza social distintiva che potrebbe permettere di avvicinare nuova clientela sul web, senza alcuna retrocessione economica alla Compagnia.

Sarebbe garantita, inoltre, la libertà dell’Agente di affiancare a questi contenuti altri post creati autonomamente.

Via SNA Channel

Categorie Assicurazioni,News

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better