Octo telematics: Laura Brambilla nominata group chief financial officer

Octo, primo provider globale nella fornitura di soluzioni telematiche e di analisi dei dati per il settore assicurazione auto, comunica che, a partire dal 1° aprile 2019, Laura Brambilla è entrata a far parte del Gruppo quale nuovo Group Chief Financial Officer.

Laura Brambilla vanta una lunga esperienza internazionale maturata presso primari gruppi di telecomunicazioni ed engineering multinazionali.

Precedentemente al suo ingresso in Octo ha infatti ricoperto la carica di CFO EMIA di AECON, leader nel settore engineering, quotato alla Borsa di New York.

Laureata in Economia presso l’Università Cattolica di Milano nel 1998, ha iniziato il suo percorso professionale presso Alcatel Italia, dove ha svolto una brillante carriera fino al 2016. Dopo una nomina a capo della Tesoreria, nel 2006 è diventata Business Management Director, ruolo che ha detenuto fino al 2010 ricoprendo anche tutta l’area Mediterranea.

Nel contempo è stata nominata anche Integration Program Leader durante il processo di fusione tra Alcatel e Lucent. Nel 2010 è poi arrivata la nomina a CFO dapprima per l’Italia, poi per la Mediterranean Region, la Western Region e infine EMEA.

La nomina di Laura Brambilla, grazie alla sua profonda conoscenza di realtà internazionali, si inserisce perfettamente nella dimensione globale raggiunta da Octo in questi anni e rappresenta un importante passo avanti nella direzione di una strategia di consolidamento del proprio posizionamento nel panorama tech internazionale.

Octo Telematics

Octo è il primo provider globale nella fornitura di soluzioni telematiche e di analisi dei dati per il settore assicurazione auto. Fondata nel 2002, Octo è uno dei pionieri del settore della telematica assicurativa.

Oggi, è l’azienda di telematica assicurativa più grande e specializzata a livello mondiale, impegnata nella trasformazione delle assicurazioni automobilistiche grazie ad analisi comportamentali, di contesto e di guida per oltre 100 partner.
Octo ha 5,6 milioni di utenti connessi e il più grande database mondiale di dati telematici, con oltre 228 miliardi di miglia di dati di guida raccolti e 456.000 incidenti analizzati (al 31 Dicembre 2018).

Octo applica algoritmi proprietari al proprio database, leader di mercato per fornire nuove e potenti analisi sui profili di rischio, offrendo soluzioni per compagnie assicurative e assicurati.

Categorie News,Tecnologia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better