Unione Axa e Neosurance: nasce la prima “instant insurance”

Neosurance ha annunciato, durante Expo demo day in Silicon Valley, l’inizio di una collaborazion con Axa Italia per il lancio di un’assicurazione istantanea.

L’accordo prevede l’offerta di una polizza viaggio sottoscrivibile in soli 10 secondi.
Questo progetto è stato definito da Pietro Menghi, CEO di Neosurance, come “il primo prodotto assicurativo al mondo di tipo instant insurance”.

Le aziende in partnership hanno creato insieme un prodotto che, attraverso Tiassisto24, una app che offre servizi di concierge per auto, offrirà una polizza che copre i costi medicali per i 25 mila utenti della community. La polizza proporrà coperture assicurative viaggio in base al Paese in cui il cliente si trova durante ogni sua trasferta.

Neosurance metterà a servizio del progetto la piattaforma tecnologica (SaaS) ed il sistema di Al, dall’altro lato Axa fornirà la polizza assicuratia creata ad hoc per questo progetto.

Dopo il lancio di questo primo prodotto, Neosurance rivelerà più dettagli circa le discussioni con Axa, con l’obiettivo già annunciato di estendere l’offerta ad altri settori, sia in Italia che in Europa.

L’annuncio della partnership tra Neosurance e Axa Italia è arrivato a margine dell’Expo demo day, in Silicon Valley, dove Pietro Menghi ha presentato la sua azienda davanti a una platea di oltre 500 partecipanti, tra i quali erano presenti corporate partners e membri della comunità di venture capitalists.
La partecipazione di Neosurance a questo evento è avvenuta in seguito alla sua ammissione, da parte di Plug&Play, del programma di accelerazione Insurtech della durata di 4 mesi.

Menghi, in merito a questo periodo di formazione, ha affermato:

“Gli incontri organizzati durante questi mesi a Plug&Play ci hanno permesso di identificare partner adeguati con cui stiamo attualmente chiudendo degli accordi. Il mercato americano è molto importante per l’insurtech quindi posso già anticiparvi che abbiamo deciso di incorporare Neosurance negli stati uniti e di aprire un ufficio qui per poter portare avanti tutte le attività interessanti che abbiamo sviluppato in questi mesi nella Valley con lo scopo di scalare il nostro business model”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook
Iscriviti al nostro gruppo LinkedIn

Categorie Assicurazioni,News,Tecnologia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better