Nasce Share, l’Associazione Nazionale dei Produttori di Software Assicurativo.

Eletto Presidente, Giuseppe Gulino (Plurisoft)

È stata costituita nel pomeriggio di ieri (1° marzo 2016, ndr) l’Associazione nazionale dei produttori di software assicurativi “SHARE” con lo scopo, come riportato nell’art. 2 dello Statuto approvato nel corso della riunione, di diffondere la cultura informatica e tecnologica tra gli operatori del settore assicurativo; stimolare la diffusione di software e tecnologie; definire standard di mercato ai sensi dell’art 22 della Legge 221/2012, in particolare per promuovere gli interessi imprenditoriali dei Soci; porsi come punto di riferimento per Istituzioni, Imprese di Assicurazione ed Intermediari.

L’Assemblea costituente ha eletto Presidente Giuseppe Gulino di Plurisoft, Vice Presidente Teresa Paroli (Hit) e componti del Consiglio Direttivo Gabriele Cavestro (Eagle Software), Matteo Tagliabracci (Net Level) e Francesco Merzari (SIA). 

“Ringrazio Coface per averci gentilmente ospitato – ha dichiarato il neo eletto presidente – e l’Associazione Agenti TUA Plu.Ri. per essersi fatta promotrice di questa lodevole iniziativa: senza di loro SHARE difficilmente avrebbe visto la luce. Accetto con entusiasmo l’incarico che mi è stato affidato – ha continuato Gulino – e mi impegno a lavorare con determinazione per il raggiungimento degli scopi dell’associazione. In particolare i nostri sforzi iniziali saranno orientati nella definizione di quegli standard tecnologici di cui tutti sentono il bisogno e che oggi, con la diffusione del plurimandato e delle collaborazioni, sono divenuti improcrastinabili”. 

Mauro Pecchini
, Presidente di TUA Plu.Ri. e promotore dell’iniziativa, non può che dichiararsi soddisfatto: “Abbiamo creduto fortemente in questo progetto e siamo orgogliosi che si sia realizzato. Riteniamo che la presenza di un interlocutore tecnico possa colmare un vuoto evidentemente presente nello scenario assicurativo italiano e agevolare il superamento di vari problemi di carattere tecnologico. Il nostro compito per molti aspetti può dirsi concluso, ma restiamo a disposizione di SHARE e del suo Presidente Gulino, al quale formuliamo i migliori auguri, per confrontarci su tematiche di interesse comune”.

via SNA Channel

Categorie News,Tecnologia

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better