Mutui casa: tassi ai minimi e prestiti in crescita

La ripresa del mercato dei mutui casa si sta consolidando. Dal rapporto mensile dell’Abi emerge che a marzo l’ammontare complessivo dei finanziamenti bancari per l’acquisto delle abitazioni è cresciuto dell’1,1% su anno. 

Il rapporto stima poi che i tassi sui nuovi mutui in aprile abbiano raggiunto il nuovo minimo storico al 2,3% medio (dal 2,33% medio di marzo) e ciò nonostante due terzi dei nuovi finanziamenti si sono spostati verso il tasso fisso.

Quanto all’andamento generale dei prestiti delle banche italiane, ad aprile hanno raggiunto i 1.820 miliardi circa, in crescita dello 0,3% sui dodici mesi. Torna invece il segno meno per l’andamento dei prestiti a famiglie e imprese in aprile (-0,27% annuo). 

“Da alcuni mesi c’è un’oscillazione attorno allo zero – commenta il capo economista e Vice dg vicario dell’associazione Gianfranco Torriero – si attende una spinta per tornare su livelli più elevati”. 

Sul fronte della raccolta, conferme positive dalla crescita dei depositi: +4,6% annuo stima l’Abi, la più alta variazione tendenziale registrata da cinque mesi.

via FirstOnline

Categorie News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better