In arrivo il master di primo livello in “Digital Innovation & Fintec”

L’11 Maggio l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ha annunciato la nascita di un nuovo Master di primo livello dal nome “Digital Innovation & Fintech: la trasformazione digitale nel settore bancario ed assicurativo”.

Lo scopo di questo corso è quello di offrire una formazione d’eccellenza in termini di Digital Office, Big Data Analysis, IT Management, Startupdi FinTech, Community Management e tutto ci che concerne la trasformazione digitale.
Le aule prenderanno forma durante le ore serali ed il venerdì ed il sabato di mattina.
Vi saranno lezioni teoriche, disponibili anche online, e attività di formazione tramite stage e laboratori tecnichi, uniti ad hackton per lo sviluppo di progetti innovativi.

Main partners di questo master saranno per il momento IBM, Intesa SanPaolo, Intesa SanPaolo Vita, SAS e ProSpera Arcadia Consulting, Banca IFIS, Banca Popolare di Sondrio, CheBanca!, CRIF, Deloitte Digital ma, nei prossimi mesi, sicuramente se ne aggiungeranno altri.

Queste aziende daranno un grande contributo in termini di formazione ed opportunità. Infatti metteranno a disposizione borse di studio e attività di stage e, alcuni membri di queste società, interverranno come docenti e testimoni durante le lezioni.
Il Master avrà la durata di 12 mesi e, al termine dell’anno di formazione, gli studenti avranno acquisito le seguenti nozioni:

  • overview del sistema bancario, finanziario e assicurativo nazionale e internazionale e approfondimento degli elementi di cambiamento strategico, organizzativo e tecnologico che lo caratterizzano;
  • acquisizione di una visione a completa dello scenario evolutivo del mercato digitale, delle modalità di interazione dei clienti con le tecnologie digitali e con gli strumenti social;
  • comprensione delle opportunità di innovazione del business che possono derivare dall’applicazione delle nuove tecnologie;
  • acquisizione delle competenze e le abilità per supportare i progetti di Big Data nel settore Finance;
  • conoscenza e comprensione del fenomeno delle Fintech e delle Insurtech;
  • competenze e capacità trasversali chiave richieste dal mercato.

Chiara Frigerio, Vice Direttore del Master e Professore di Organizzazione Aziendale presso l’Università Cattolica, ha dichiarato:

“Nel contesto attuale diventa sempre più cruciale la necessità di figure professionali in possesso di digital skills, competenze gestionali, statistiche e informatiche capaci giocare un ruolo attivo nella trasformazione digitale. Per realizzare gli obiettivi didattici che ci siamo prefissati, gli insegnamenti orienteranno gli studenti verso una visione multidisciplinare dei temi, nella quale si integrano conoscenze e competenze gestionali, statistiche e informatiche. Il Master presenta inoltre caratteristiche innovative sia nelle modalità didattiche che nella collaborazione con partner e associazioni di settore”.

Per saperne di più ecco il link

Iscriviti al nostro gruppo Facebook
Iscriviti al nostro gruppo Linkedin

Categorie Assicurazioni,News,Tecnologia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better