Intervista a Giacomo Mallo di Atlantide SPA

1. Buongiorno grazie per averci concesso questa intervista, Atlantide SPA nel corso degli ultimi anni, si è andata affermando sempre di più diventando un player importante del mercato quali sono le linee di sviluppo che avete utilizzato in questi anni?
Atlantide nel corso della sua breve storia si è rivolta agli operatori specializzati nella distribuzione di cessioni del quinto dello stipendio, le esperienze e le conoscenze del presidente Dott. Domenico Guidi già amministratore per oltre 20 anni della Unifin Santander e Presidente dell’UFI unite alle esperienze degli altri soci anch’essi operatori specializzati nel settore del quinto dello stipendio hanno permesso alla società di raggiungere, in tempo rapido, ambiziosi traguardi Una delle chiavi vincenti sono state la creazione di un modello di qualità, serietà ed etica.

2. A chi si rivolge la vostra offerta Finanziaria?
L’offerta fino ad oggi è stata rivolta alla clientela che poteva avere accesso alla sola cessione del quinto dello stipendio, il nuovo modello aziendale prevede un forte posizionamento con il nuovo prodotto di cessione del quinto di Atlantide e un importante allargamento della gamma prodotti grazie ad accordi commerciali con alcune banche/società leader di mercato, che prevedono la distribuzione di prestiti personali e finalizzati, mutui immobiliari, carte di credito, leasing e noleggio auto a lungo termine.

3. Com’è strutturato il vostro servizio?
Fino ad oggi Atlantide ha lavorato accentrando alla sede di Bologna tutte le attività di back office, adesso , a seguito di una forte attività formativa che verrà fatta sul territorio i nostri migliori agenti oltre alle abituali attività commerciali si occuperanno di svolgere tutte quelle attività complementari e connesse , previste dall’OAM, necessarie per snellire e migliorare i processi operativi al fine di avere nella sede di Bologna una struttura di istruttoria e delibera attenta e precisa ma nel contempo snella e rapida.

4. Qual è il vostro modello di business?
Il modello di riferimento di Atlantide è la vecchia “Neos Finance”, società multiprodotto che ha rappresentato nel mercato italiano un asset vincente con la più competente e strutturata rete agenziale d’Italia.

5. Il mercato del credito sembra essere nuovamente in crescita, o comunque rimane un pilastro cardine della nostra economia. Quali crede siano i segreti del successo in questo settore?
Etica, trasparenza, offerte competitive ed un eccellente servizio alla clientela, anche fuori dagli abituali orari “bancari”, senza dimenticare le innovazioni tecnologiche .

6. Qual è il segreto dell’offerta Atlantide SPA?
Atlantide mette a disposizione della propria rete un prodotto diretto molto competitivo sia nel prezzo che nel servizio e una gamma prodotti molto ampia fornita dai principali operatori di mercato. Atlantide riserva inoltre a particolari profili agenziali l’opportunità di far parte della compagine azionaria. Non ultimo la possibilità di far parte dei comitati direttivi per condividere con la propria rete alcune scelte strategiche. Atlantide sarà sicuramente un importante player di riferimento per i migliori agenti in attività finanziaria.

7. Quali sono gli scenari competitivi più probabili secondo lei nel futuro per Atlantide e quali in generale sul mercato del credito in Italia?
Il mercato, sempre più difficile e selettivo, nei prossimi mesi vedrà ridurre sensibilmente il numero di operatori . Consolideranno maggiormente le proprie posizioni le società appartenenti a grossi Gruppi Bancari o partecipate e controllate da importanti Fondi Internazionali e quelle che avranno solide basi economiche e il giusto mix di competenze e competitività per vendere una ampia gamma di prodotti. Atlantide punta a competere con i player più importante grazie ad una serie di importanti iniziative a cui sta lavorando da qualche mese.

8. Quali sono le sfide di domani per i nel vostro settore?
Competere ad armi pari con i player più importanti , acquisire e sviluppare piattaforme tecnologiche allineate alle nuove esigenze di mercato.

9. I collaboratori, in questo momento sono particolarmente ricercati, anche Atlantide ha avviato una campagna per il recruiting di collaboratori?
Atlantide, in questo momento, punta a reclutare Agenti strutturati già noti direttamente o indirettamente al proprio management a cui offre un’ampia gamma di prodotti e una serie di iniziative esclusive di particolare interesse. In un secondo momento si aprirà una vera e propria azione di recruiting ma sempre e comunque aperta ad agenti seri e qualificati. Atlantide sta inoltre lavorando con una scuola che forma neo laureati interessati ad entrare nel mondo del credito alle famiglie per ipotizzare la creazione di nuovi gruppi di lavoro da inserire nelle nostre strutture agenziali .

10. Quali requisiti richiedete per iniziare a collaborare con Atlantide? a chi si rivolge la vostra offerta?
In questo momento Atlantide si rivolge ad agenti strutturati ma anche a micro agenti che saranno affiancati a quelli strutturati.

11. Si parla molto di digitalizzazione, come utilizzate i social networks? Sono importanti nel vostro settore? La sua società ha degli account, profili, pagine?
Atlantide sta lavorando molto anche su questi nuovi canali di comunicazione che in questo momento risultano molto efficaci.

12. Anche se il digitale sembra avanzare, i clienti sembrano sempre più apprezzare il valore della consulenza dal vivo, questi due canali possono coesistere, se si in che modo?
Un sorriso sincero e una stretta di mano restano comunque chiavi vincenti anche se le nuove generazioni comunicano sempre di più tramite sistemi digitali. Dobbiamo inevitabilmente andare al passo con i tempi ma senza tralasciare il valore e il piacere del contatto umano che è ancora, per fortuna, un plus riconosciuto da tutti noi.

13. Quali consigli darebbe ad un giovane che vuole svolgere questa professione?
Questo lavoro lascia ancora ampi spazi di crescita e una buona formazione , spirito di sacrificio, ambizione e tenacia sono ottime basi per creare nuove storie di successo per chiunque.

Categorie News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better