Italy Insurance Awards 2017: premiata Groupama come migliore compagnia digital

Consegnato a Milano, al termine del Convegno “Italy Insurance Forum”, il premio come miglior progetto digital 2016. Ad aggiudicarselo è stata Groupama assicurazioni.

La campagna che ha portato la compagnia assicurativa alla vittoria è stata “Don’t text and drive” , nata per promuovere Santino Safety System.

Alle spalle dello spot c’è l’agenzia di comunicazione Saatchi & Saatchi che, con la sua potenza pluriennale esperienza nel settore dell’advertising, è riuscita ad andare a segno nel promuovere sui canali social il nuovo device tecnologico di Groupama, capace di inibire la messaggistica in auto.
Nel video viene raffigurata una scena del quotidiano. Una persona è alla guida e ha l’auto tappezzata di immagini sacre per proteggere misticamente il suo viaggio. Ma questo non basta poichè, all’arrivo di un messaggio sul cellulare, il conducente dell’auto si distrae e diviene protagonista di un incidente.
Qui entra in gioco l’app Santino Safety Sistem, che oltre ad affiancare iconograficamente le altre immagini sacre che vi sono in auto, è un software in grado di rispondere in maniera automatica ai messaggi che si ricevono mentre si è alla guida, scrivendo che il proprietario del telefono al momento non può rispondere perchè sta guidando.
Una svolta pere la sicurezza stradale che può abbattere pesantemente i rischi di incidenti per distrazione da cellulare.

Giorgia Freddi, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne di Groupama, ha dichiarato:

” Siamo orgogliosi di essere i primi assicuratori a lanciare una campagna Don’t text and drive che va oltre le semplici raccomandazioni, ma offre una soluzione innovativa con uno stile dirompente. Crediamo fortemente nel valore della tecnologia al servizio della prevenzione del rischio e per questo stiamo investendo in soluzioni digitali, non solo abbinate a prodotti, ma anche – come in questo caso – con una semplice funzione sociale e di sensibilizzazione, a tutela della propria vita e di quella di chi ci sta intorno”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook
Iscriviti al nostro gruppo Linkedin

Categorie Assicurazioni,News,Tecnologia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.