Diminuiti i prezzi delle rc auto: offerte più convenienti

Primi segnali di calo per il prezzi delle RC auto, a confermarlo la rilevazione annuale dell’ANIA 유튜브 키즈 동영상 다운로드.

Calano i prezzi delle rc auto. Lo conferma l’ultima rilevazione annuale condotta dall’ANIA, l’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici, che ha coinvolto le compagnie di assicurazione per verificare l’andamento dei premi effettivamente pagati dagli italiani 다운로드. Nella media del 2014 il prezzo delle polizze è diminuito del 6% rispetto alla media del 2013, passando da 437 a 411 euro per veicolo (tasse escluse) 화이트데이 게임 다운로드. In due anni i prezzi medi delle polizze si sono ridotti del 10%.

Nei primi sei mesi del 2015 il costo di una polizza è calato del 16,5% 다운로드.
Il processo di riduzione, che ha avuto inizio nel novembre 2012, in Italia non si è più arrestato come conferma anche Eurostat, l’ufficio di statistica dell’Unione Europea 무료 동영상 다운로드. Il nostro Paese è in netta controtendenza rispetto al resto dell’Europa, in cui il premio rc auto nel 2014 è aumentato, in alcuni casi anche significativamente scanpst.
La riduzione ha permesso anche di limitare il gap esistente tra i premi italiani e quelli degli altri principali Paesi europei. Se infatti tra il 2008 e il 2012, come ha rilevato lo studio del Boston Consulting Group sui prezzi rc auto in Europa, le polizze italiane erano più costose di 213 euro
rispetto alla media di Germania, Francia, Spagna e Regno Unito, negli ultimi due anni il margine si è ridotto a 177 euro 다운로드.

Se da un lato la riduzione è conseguenza del prolungarsi della crisi economica, che ha limitato l’utilizzo delle auto e diminuito di fatto la frequenza dei sinistri, dall’altro è un effetto della maggiore competitività delle imprese, che permette ai consumatori di scegliere l’offerta più conveniente graphpad prism.
“L’impatto positivo è stato determinato anche dalla norma che ha reso più rigorosi i criteri per il risarcimento dei danni lievi alla persona segno che, se vengono adottate riforme strutturali efficaci, si possono effettivamente ridurre nel tempo i prezzi delle polizze”, ha commentato il presidente di ANIA, Aldo Minucci.

Categorie Assicurazioni,News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.