Al via Confagi, interlocutore privilegiato nel mondo Generali.

Ufficializzata la nascita della Confederazione fra i GAA Anagina, Gaag e Unat

MILANO – È stata ufficializzata la nascita della Confederazione fra i Gruppi agenti Anagina (Ina Assitalia), Gaag (Lloyd Italico) e Unat (Toro), una realtà che può contare oggi su 800 agenti Generali. I presidenti dei GAA che hanno dato vita alla Confagi sono Davide Nicolao (Anagina), Antonio Canu (Gaag) e Mariagrazia Musto (eletta in primavera alla guida di Unat). Volti noti in SNA, fatta eccezione per Nicolao, il cui Gruppo Agenti non ha mai aderito al Sindacato. Lo stesso Nicolao anzi, qualche anno fa, in pieno Decreto Bersani, venne duramente attaccato per aver sottoscritto con la Mandante un accordo integrativo giudicato da alcuni eccessivamente fidelizzato.

Nelle intenzioni, Confagi dovrebbe diventare un nuovo interlocutore di Generali Italia, probabilmente quello privilegiato visto che rappresenta oltre 500 agenzie, quasi 800 intermediari e un portafoglio complessivo di tre miliardi di euro (pari a circa il 50% di quanto gestito dalla Compagnia). 
In una nota Antonio Canu ha ricordato come Confagi si muoverà da un lato, verso l’esterno, “con un confronto con la

Mandante portato avanti in modo unitario come una sola entità”, dall’altro lato, al proprio interno con un lavoro che “sarà indirizzato verso una sempre maggiore e armonica integrazione tra le tre realtà costituenti, promuovendo progetti autonomi di formazione imprenditoriale e lo studio di attività per il miglioramento della redditività agenziale”. Ottimista Mariagrazia Musto secondo la quale si arriverà alla fine ad una “fusione completa” dei tre Gruppi.
Da ultimo, sarà bene ricordare, come nel mondo Generali Italia esista anche il Gag, guidato da Vincenzo Cirasola, a questo punto non più leader indiscusso in una ipotetica “classifica di portafoglio rappresentato” in Generali.
Luigi Giorgetti

Categorie Associazioni di Categoria,News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better