Cessione del quinto: rivoluzione digitale in arrivo Settembre

Spefin Finanziaria ha deciso di investire le proprie risorse per permettere al cliente di richiedere un finanziamento senza doversi alzare dalla sedia o uscire di casa e semplificare l’Operatività dell’Agente.

Sarà sufficiente una connessione internet ed un computer con webcam.

In Italia la Cessione del Quinto (CQ) è regolata dalla legge dal 1950, e si sostanzia come una tipologia di prestito che ha acquisito importanza nel corso dei decenni tanto da attrarre interesse sempre crescente da parte di operatori anche esteri, ed ha conosciuto evoluzioni normative volte a rendere il prodotto sempre più sicuro per il consumatore.

Oramai anche l’Italia sta riducendo il Digital Divide: già da fine 2015 il 25% dei pensionati ed il 70% di Impiegati ed Operai, principali categorie di riferimento per la CQ, accedono regolarmente ad internet.

La soluzione, il cui fischio d’inizio è previsto a partire dal 1 settembre, è un’innovazione nel campo della Cessione del Quinto e rende Spefin un assoluto pioniere pronto a raccogliere i frutti del vantaggio competitivo.

La collaborazione con un primario player del settore dei servizi di Certificazione Digitale e Gestione dei documenti in modalità elettronica, nonché Certification Authority, assicura per ogni fase del rapporto (dal riconoscimento del cliente, alla firma digitale del contratto di cessione) la piena adesione alle disposizioni di legge.

Il servizio a distanza è completamente gratuito, e disegnato per assistere il cliente in tutte le fasi qualificanti della richiesta del finanziamento, attraverso il contatto con del personale specializzato.

Via pltv

Categorie Assicurazioni,News,Tecnologia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better