Assicurazioni intelligenti: pubblicato il bando call 4 ideas 2017

L’interesse di BNP Paribas verso la digitalizzazone si evince palesemente nel suo operato: dispositivi interconnessi, servizi smart, device ultramoderni e il cliente al centro. Di fatti è  tra le prime dieci compagnie assicurative in Italia annoverata come l’azienda che si sta impegnando nella creazione dell’assicurazione del futuro, cercando idee anche fuori dall’ufficio.

Si apre la quarta edizione di Open-F@b Call4Ideas, iniziativa internazionale promossa da BNP Paribas Cardif, in collaborazione con InsuranceUp, il primo portale in Italia dedicato all’innovazione digitale e all’imprenditorialità nel settore assicurativo.

Il tema principale del contest è la preventive insurance: idee per soluzioni di prevenzione, sicurezza e benessere dei nuovi consumatori, con particolare attenzione al mondo della salute e della famiglia. Ragionando in termini di contemporaneità, oramai è proprio il wellness al centro di tutto. L’attenzione al cibo come espediente di miglioria per la nostra salute è uno degli esempi da tener conto per comprendere la scala delle esigenze delle persone.

Come dichiarato da un’analisi di PWC, la preventive insurance, che offre vantaggi ai clienti e alle compagnie, in futuro sarà centrale: nel 2019 si venderanno 245 milioni di Wearable device legati alla salute, il numero degli smart device domestici crescerà del +50%, e il fatturato delle auto connesse crescerà del 24% all’anno

Gli ideatori delle idee più creative saranno affiancati dal team di Bnp Paribas Cardif che li aiuterà a lanciare nel mercato il proprio progetto ed a migliorarlo in termini di fattibilità.
Tutti finalisti saranno inseriti nel database di Medici e avranno a disposizione servizi di marketing e visibilità per 1.500 euro. Il loro progetto verrà presentato a C Entrepreneurs Fund, il fondo venture capital di Bnp Paribas Cardif.
Per partecipare bisogna inviare la proposta entro il 23 ottobre e compilare il form di partecipazione al seguente link 

Per leggere il regolamento clicca qui

Iscriviti al nostro gruppo Facebook
Iscriviti al nostro gruppo LinkedIn

Categorie Assicurazioni,News,Tecnologia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better