Bce: a marzo massa monetaria M3 +5%, crescono prestiti a imprese

Nel mese di marzo la massa monetaria M3 ha registrato un tasso di crescita annuale del 5%, a febbraio era al 4,9%. Lo comunica la Bce. Migliora il credito alla imprese che sale su base annua dell’1,1%. Continuano ad arretrare i prestiti a breve (fino a 12 mesi), cioè quelli maggiormente legati al finanziamento del capital circolante dell’impresa, si registra infatti una nuova su base annua contrazione pari a -2,7%. 

Positiva invece la dinamica dei prestiti a medio termine (oltre 12 mesi e fino a 5 anni) che registrano una crescita del 5,1%, positiva anche la dinamica dei prestiti a lungo termine che archiviano una crescita dell’1%. Si conferma, qui il quadro è stato sempre meno critico, la dinamica positiva dei prestiti alle famiglie: +1,6% su base annua, sostanzialmente invariato rispetto a febbraio. In crescita sia il credito al consumo +5,0% e la concessione di mutui per l’acquisto dell’abitazione (+2,3%).

Categorie News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better