Assicurazioni: genialloyd è il miglior brand online, ma le ricerche su google calano ancora

Genialloyd è il miglior brand online a luglio 2016 tra le compagnie di assicurazioni che si presentano sul web con un sito Internet in lingua italiana.

Lo dice la classifica mensile di BEM Research che ha analizzato l’andamento online di 12 marchi del settore. Nella top-five di luglio sono molti i cambiamenti rispetto al mese precedente: Genialloyd era quarta solo trenta giorni fa, oggi è seguita da Generali che a giugno chiudeva il gruppo dei migliori cinque. In terza posizione, a pari merito con Direct line, sale Zurich: guadagna cinque posizioni in un mese. Quinta a luglio è Genertel. Sparisce dalla top-five Quixa che era prima a giugno.

L’andamento dei 12 brand analizzati da BEM Research registra complessivamente un calo del 3,5% in un mese e tutti i marchi in testa nella rilevazione sono molto vicini per punti-indice: i primi quattro superano la soglia dei 45 punti e si distanziano solo per decimali; Genertel chiude la classifica dei top-five totalizzandone 41,4. L’andamento delle ricerche su Google registra invece un calo dell’1% circa rispetto a un anno fa; il grado di competizione sul web tra tutti i marchi del settore è, secondo l’analisi di BEM Research, anche questo mese “alto”.

«Il numero delle ricerche su Google è uno dei parametri utili per testare l’attenzione del pubblico verso un determinato settore economico – spiega Mariachiara Marsella, responsabile Web Marketing di BEM Research – Il calo delle ricerche nel settore assicurazioni a luglio segue quello più pesante registrato a giugno (-7% circa) e vuol dire che diminuisce il numero di persone che ricerca autonomamente la propria polizza perfetta», conclude.

via ifinanceweb

Categorie News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better