Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/intermediadaily.it/public_html/wp-includes/post-template.php on line 317
Assicurazioni, danni economici da catastrofi 92 mld di dollari nel 2015 (-19%) - IntermediaDaily

Assicurazioni, danni economici da catastrofi 92 mld di dollari nel 2015 (-19%)

Le catastrofi, naturali o provocate dall’uomo, nel 2015 hanno causato danni economici per 92 miliardi di dollari, cioè più degli 85 miliardi stimati in via preliminare nello scorso dicembre ios9 beta 2 다운로드.

Questo il bilancio definitivo fatto dallo studio Sigma del gruppo riassicurativo Swiss Re. I danni sono, comunque, inferiori del 19% rispetto ai 113 miliardi del 2014 e per 37 miliardi sono coperti da assicurazioni, 5 miliardi in più rispetto alle stime iniziali, contro i 36 miliardi del 2014 서부영화 다운로드.

In totale lo scorso anno sono state 353 le catastrofi avvenute nel mondo e in 198 casi si è trattato di disastri naturali, un record secondo lo studio, con danni economici per un totale di 80 miliardi (in calo dai 104 miliardi nel 2014) e danni assicurati per 28 miliardi (contro 29 miliardi) 다운로드. La catastrofe più costosa è stata il terremoto in Nepal, con 6 miliardi di danni economici e più di 9 mila vittime.

La maggiore perdita assicurata è invece quella provocata dalle due grandi esplosioni nel porto cinese di Tianjin nello scorso agosto, valutata tra i 2,5 e i 3,5 miliardi di dollari 다운로드. Si tratta del peggior disastro mai causato dall’uomo in Asia e il terzo in assoluto nel mondo, dopo l’attacco alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001 (25,2 miliardi), e l’esplosione della piattaforma Piper Alpha in Gran Bretagna nel 1988 (3 miliardi) 영화 아이언맨 다운로드.

In base allo studio di Swiss Re, l’Asia è stata lo scorso anno il continente che ha sofferto le maggiori perdite economiche per disastri, pari a un totale di 38 miliardi di dollari 다운로드. Oltre al sisma del Nepal e agli incendi di Tianjin, ci sono stati il tifone Goni in Giappone e le alluvioni nel Sud dell’India. Nell’insieme, tuttavia, i danni economici causati da catastrofi lo scorso anno sono inferiori alla media decennale che è 192 miliardi e di 62 miliardi per le perdite assicurate 다운로드.

A mitigare il bilancio dell’anno è stata la stagione degli uragani negli Usa, più benevola del solito. In Nord America la perdita maggiore è stata la tempesta di metà febbraio che ha provocato danni in 17 Stati, in particolare nel Masschusetts, con perdite assicurate per 2,1 miliardi di dollari spirits 무료. Il 2015 è stato anche l’anno più caldo che sia mai stato registrato e questo ha provocato ondate di calore, siccità e incendi.

Per gli Usa è stato l’anno peggiore dal 1960 quanto a incendi boschivi, ma si sono verificati incendi di grandi estensioni in Indonesia e Australia 최신 이력서 양식 다운로드. India è stata invece colpita da eventi piovosi estremi, così come la Gran Bretagna, dove i danni stimati dalle alluvioni di dicembre ammontano a circa 2 miliardi di dollari 다운로드.

Via Milano Finanza

Categorie News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.