Niente assicurazione per i viaggiatori Italiani

Secondo un recente studio condotto da PayPal, il 60% degli italiani nell’ultimo anno non ha attivato alcuna assicurazione che li mettesse al riparo da imprevisti che potessero portare alla cancellazione del viaggio.

 

Il 73% degli intervistati ha inoltre dichiarato che un servizio del genere sarebbe stato utile. Per rispondere a questa esigenza, PayPal, insieme ai propri partner Assurant e AIG, rispettivamente in qualità di intermediario assicurativo (Assurant) e di assicuratore (AIG), annuncia il lancio di “Protezione Annullamento Viaggio”, il nuovo servizio che consente ai suoi utenti di ridurre l’incertezza legata agli aspetti economici dei propri viaggi, proteggendo in maniera gratuita quello che per molti e sempre più spesso è un vero e proprio investimento.

Gli utenti PayPal potranno attivare il nuovo servizio gratuitamente, oppure decidere di attivare sottoscrizioni più articolate in funzione delle proprie esigenze. La Protezione Annullamento Viaggio prevede tre offerte differenti: la sottoscrizione base è, appunto, gratuita e consente di richiedere un rimborso l’anno, per una somma non superiore ai 270 euro per coprire una parte del viaggio prenotato nel caso in cui l’utente sia costretto a rinunciare al viaggio a seguito di circostanze impreviste; il pacchetto Premium prevede, invece, un abbonamento annuale da 18 euro e dà diritto a un numero illimitato di richieste di rimborso relative a cancellazione del viaggio a seguito di circostanze impreviste, fino ad un massimo di 2500 euro l’anno; per chi invece vuole proteggere gli acquisti di tutta la famiglia, dello stesso tenore, ma esteso al numero di persone “coperte” è il pacchetto Family che consente di richiedere rimborsi illimitati nel numero e fino a 2500 euro per l’intero nucleo familiare (fino a quattro persone).

Via guidaviaggi

 

Categorie Assicurazioni,News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better