Assicurazione auto scaduta: quali sono i rischi?

L’assicurazione auto scaduta comporta a delle sanzioni e rischi

L’assicurazione è obbligatoria per circolare sulla strada, è la legge che lo impone con l’articolo 193 del codice della strada, dove è espresso in modo chiaro che per poter circolare e sostare in strade pubblica con la propria auto è obbligatorio che il veicolo sia dotato di una copertura assicurativa 다운로드.

L’inadempimento normativo comporta l’irrogazione di molteplici sanzioni, davvero salate.

Per ogni RC Auto scaduta c’è un periodo di tolleranza

La normativa del periodo di tolleranza prevede un periodo massimo di 15 giorni dopo la scadenza dell’assicurazione dove è possibile circolare 엠가드 다운로드.
In questo caso il conducente non deve temere, in caso di fermo da parte delle forze dell’ordine non avrà alcuna sanzione. Vale anche nel caso di sinistro stradale, perché questo periodo di tolleranza va a coprire tutti i parametri che copre l’assicurazione non scaduta 다운로드.

In caso in cui si viene sorpresi alla guida senza copertura assicurativa, e anche dopo i 15 giorni del periodo di tolleranza, si rischia veramente grosso 라즈베리파이 다운로드. È l’articolo 193 del codice della strada che sancisce esplicitamente che chi circola con un’auto senza copertura assicurativa va in contro ad una sanzione variabile di importo tra gli 841 Euro e i 3,287 Euro 표적지 다운로드.

Per poi essere sequestrato il veicolo non assicurato e prelevato, successivamente il veicolo viene portato in un luogo non soggetto a pubblico passaggio 다운로드. Nel caso in cui qualcuno avesse un incidente stradale senza copertura assicurativa, andrebbe in contro alla perdita del proprio patrimonio personale.

Infatti il danneggiato verrà risarcito dal Fondo Garanzia Vittime della Strada che, ha possibilità di 10 anni di agire su chi ha causato il sinistro 피에스타 애플파이 다운로드.

Categorie Assicurazioni,News

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.