Allianz rilancia: prodotti Vita solo con incasso diretto da parte della Compagnia.

Cadono nel vuoto le richieste degli agenti

A quanto pare le grandi Compagnie continuano a cercare di intercettare i flussi finanziari dei premi prima che passino per il tramite degli Agenti. Nonostante i ripetuti interventi del Sindacato Nazionale Agenti, anche a livello di Autorità di settore, Allianz rilancia su questo fronte e proprio oggi dirama una nuova circolare con la quale dispone che alcuni prodotti del ramo Vita siano incassabili esclusivamente con pagamento diretto dal cliente alla Compagnia, specificando che “il pagamento dei premi deve avvenire esclusivamente mediante SDD (disposizione permanente sul conto) o bonifico bancario sul conto intestato alla Società”.

Inoltre, la Compagnia tiene a sottolineare che “il bonifico bancario deve pervenire dal conto del Contraente”, escludendo quindi che l’Agenzia possa incassare il premio e rimetterlo alla Compagnia con regolare operazione bancaria.
“Con iniziative come questa – sottolinea il Presidente Nazionale SNA, Claudio Demozzi – si limita l’autonomia operativa degli Agenti e si spinge l’acceleratore verso la disintermediazione; penso ci sarà una reazione dei colleghi, una delle quali potrebbe essere la sospensione della vendita dei prodotti che non possono incassare; dobbiamo attendere però di conoscere quale posizione assumeranno i Gruppi Agenti Allianz sul tema”.

Via SNA Channel

Categorie Assicurazioni,News

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better