Polizze RcAuto albanesi contraffatte, cosa è successo

Polizze RcAuto albanesi contraffatte, la Guardia di Finanza di Bari blocca sul nascere un traffico di certificati internazionali

La Guardia di Finanza di Bari ha bloccato un albanese di 66 anni intento a vendere ai turisti false polizze assicurative. Secondo la ricostruzione delle Fiamme Gialle, l’individuo si spacciava per assicuratore, pur non essendo iscritto al RUI, offrendo polizze RcAuto contraffatte. I contratti, che facevano riferimento ad una nota Compagnia assicurativa albanese, sono stati sottoposti a sequestro mentre l’uomo è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per l’esercizio abusivo di attività assicurativa.
“Il raggiro delle regole sui certificati internazionali di assicurazione RcAuto necessarie nei Paesi non coperti dalla normale polizza esistente sul veicolo – segnala in una nota la Guardia di Finanza – penalizza fortemente gli assicuratori comunitari (ed italiani in particolare) a causa dell’illecita concorrenza”.

Via SNA Channel

Categorie Assicurazioni,News

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better