Estate 2017: le mete più gettonate per le vacanze degli italiani

Manca poco alle tanto desiderate ferie: un momento di estremo relax per staccare la spina e riprendere le energie. Tra i trends di ricerca possiamo dire con certezza che la maggior parte degli italiani ha scelto una meta marittima, ma vediamo insieme quali sono i posti più gettonati.

1. Gallipoli

gallipoli

Al primo posto c’è una città italiana, nel cuore del Salento.
Gallipoli, con i suoi 20 km di spiagge dorate e mare cristallino, concilia le esigenze di tutti, adulti ed adolescenti. Rinomata anche per la movida notturna, con numerosi eventi su tutto il lungomare, è un giusto compromesso tra relax e divertimento.

2. Isola d’Elba

isola d'elba

Anche per il secondo posto si resta in Italia. Un’oasi verde nell’Arcipelago Toscano, l’isola dagli infiniti orizzonti: spiagge dorate che carezzano le acque cristalline, massicci granitici immersi nella macchia, storie di popoli da sempre baciati dal sole. L’Elba regala la sensazione di molte cose in una: le spiagge e le scogliere, il vento, la terra, i profumi, i sapori, il duro lavoro dell’uomo, i paesini arrampicati sui monti, le terrazze sul mare non sono che l’inizio di un’isola che non delude mai.

3. Santorini

grecia_santorini

Ci spostiamo all’estero per gli ultimi tre posti.
Partiamo dalla Grecia, più precisamente da Santorini.
L’isola della Grecia, tra le bellezze del mondo! Tanto mare arricchito di escursioni della Caldera, discese al vecchio porto in groppa a volenterosi somari, ma soprattutto le notti … lunghe, magiche, indimenticabili … in quest’isola che incanta il mondo con la bellezza dei sui tramonti.

4. Zara

croatia zara

Dalla Grecia si passa alla Croazia. Molti italiani hanno optato per una vacanza a Zara (Zadar). Se il centro storico racchiude più di 300 anni di storia, sul lungomare della città troverete il lato moderno della città rappresentato da due emblemi: l’Organo Marino e il Saluto al Sole. Il primo è un’opera realizzata dall’architetto Nicola Basic: si tratta di uno strumento musicale che suona grazie alle onde del mare. Si trova all’interno di una scalinata ed composto da una serie di fischietti e canne che emettono un suono grazie alle onde. Il secondo è una installazione composta da un disco di vetro dal diametro di 22 metri che protegge 300 pannelli solari fotovoltaici che di giorno assorbono l’energia del sole e di notte si illuminano dando vita a un gioco di luci che cambiano grazie al movimento delle onde del mare.

5. Tenerife

tenerife-lago-martiànez

Infine la Spagna. L’ultima delle 5 mete più gettonate è Tenerife, figlia delle isole canarie. La costa sud-ovest dell’isola è un luogo ideale per vedere le balene nel loro ambiente naturale. Non lontano dalla costa si possono trovare fino a 26 diverse specie di cetacei: balene, delfini, orche e persino balenottere azzurre. Da non perdere le piscine Lago Martianez di Puerto de la Cruz. Affacciate direttamente sull’oceano Atlantico, sono una delle attrazioni da non perdere durante il soggiorno nella splendida e selvaggia isola di Tenerife.
Le piscine di acqua salata sorgono in una zona a nord dell’isola che in passato si presentava fangosa e poco valorizzata, in contrasto con la vicina playa Martinez. L’estro e la genialità del celebre artista Cesar Manrique hanno permesso la realizzazione di uno splendido complesso di piscine, a strapiombo sul mare, che non solo offrono un panorama impareggiabile ma richiamano le origini geologiche dell’isola attraverso le numerose sculture realizzate in roccia vulcanica. Al centro della piscina più grande trova spazio il “monumento alle onde”, una complessa e intricata struttura che simula l’inarrestabile moto ondoso.

 

Non resta quindi di augurarvi buona scelta e buone vacanze!

Categorie Focus,Lifestyle,Viaggi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better