Acciaroli: un paradiso in Campania. Cosa fare e cosa vedere durante il soggiorno estivo

Acciaroli è una piccola frazione del comune di Pollica, lungo la costa meridionale della Campania, nel Cilento in provincia di Salerno, e ricade nel Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano.
Il territorio cilentano è estremamente diversificato dal punto di vista paesaggistico e ambientale: ricchissimo di specie vegetali e animali, morfologicamente molto articolato, il Cilento alterna ai suggestivi e aspri paesaggi interni montuosi, i paesaggi di costa brulicanti e vitali, fortemente caratterizzati dalla presenza del turismo balneare.

Questa città può considerarsi la sintesi perfetta delle bellezze ambientali del Cilento per i seguenti motivi:

  • fuori dai circuiti turistici di massa presenta uno dei mari più puliti d’Italia, premiato da vent’anni con l’assegnazione della Bandiera Blu;
  • una ricca offerta di spiagge, considerate nel 2011 nella classifica del Touring Club e di Legambiente le spiagge italiane più belle, ognuna con particolari caratteristiche e qualità: dalle grandi spiagge di sabbia fine, a quelle di sassi e scogli, a quelle in prossimità del piccolo porto, a due passi dal centro abitato;
  • un suggestivo centro storico ancora con le originarie case in pietra, con nuove attività e servizi per i turisti, con ampie strade pedonali come luoghi di ritrovo e per le passeggiate estive al tramonto;
  • un porto turistico e peschereccio dove attraccano sempre più numerose barche da diporto e da pesca.

Nelle vicinanze del centro di Acciaroli, esistono inoltre molte altre occasioni per lo svago e lo sport.

Ad esempio, i numerosi sentieri nel territorio del Parco del Cilento e i percorsi che nel passato erano le vie di comunicazione di agricoltori e pastori e che oggi si sono trasformati in suggestivi itinerari per il trekking. Molto interessante e utile per una piacevole gita, è il percorso della mulattiera Acciaroli-Pollica-Casalvelino che è stato recentemente ripristinato.

Acciaroli si distingue anche come comune virtuoso per una serie di iniziative orientate alla tutela dell’ambiente e ad assicurare efficienza dei servizi pubblici, sia per i residenti che per i turisti: spiagge con contenitori per la raccolta differenziata; superamento sia nel centro urbano che in spiaggia delle barriere architettoniche; presenza diffusa di aree di parcheggio pubbliche.

Moltissime le possibilità di soggiorno e di scelta tra le diverse attività ricettive: alberghi, residences, B&B, aziende agrituristiche. Per giungere ad Acciaroli è possibile utilizzare:

  • il treno con le vicine stazioni di Agropoli e Vallo della Lucania;
  • il Metrò del mare da Napoli, con frequenza giornaliera;
  • l’auto percorrendo l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, uscita Battipaglia; SS 18 verso Agropoli; SS 267.

Vi consigliamo ti tener presente questa chicca del sud per le vostre vacanze estive o, anche semplicemente, per un weekend fuori porta.

Categorie Focus,Lifestyle,Viaggi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better